Utau Yume

Utau Yume

 

Giulia, in arte "Utau Yume" (dal giapponese 'Cantare' e 'Sogno'), è una cantante "Idol" di 24 anni.
La sua passione per il canto c'è sempre stata, fin da piccolissima quando passava molto del suo tempo a ballare e cantare in camera le canzoni di Britney Spears immaginando di essere su un palco con un enorme pubblico davanti o quando proponeva giochi come "cantiamo" o "balliamo" convincendo le amiche a mettere su un vero e proprio show.
Si rende conto che questa voglia di musica non era solo un hobby ma una passione vera e propria però, solo poco prima dei 14 anni, età in cui ha iniziato a frequentare una scuola di canto a Roma (all'interno della quale ha anche una band e frequenta un corso di musical).


Frequentata saltuariamente per un totale di 3 anni e mezzo, Utau Yume smette con le lezioni non per sua volontà ma continua comunque a coltivare la sua passione con provini ed altro finché non arriva l'opportunità nell'Aprile 2014 di partecipare al Romics Karaoke Award, opportunità colta al volo anche "grazie" ad una perdita che ha subito all'inizio dello stesso anno.
Con la canzone "Koi Kana" dall'anime 'Kirarin Revolution', vince il primo premio ed ha la possibilità grazie ad esso di volare in Giappone, a Nagoya, per la competizione mondiale World Karaoke Gran Prix, come rappresentante italiana.
Con "Wonderful Rush" da 'Love Live! School Idol Project', vince il Premio Speciale della Giuria.


Tornata in Italia, nasce finalmente Utau Yume come personaggio e Giulia inizia così a lavorare seriamente alla sua carriera da Idol, partecipando a diversi eventi e fiere legati al Giappone e presentando serate karaoke, delle quali spesso è incaricata anche della gestione. Viene invitata a partecipare a diversi eventi tra cui il Romics ed il Lucca Comics. Appare quindi su Asahi Tv, nota emittente giapponese, parlando della sua carriera come Idol in Italia.
Partecipa ad una video-intervista per AnimeClick.it in coppia con la famosa Yuriko Tiger, celebre cosplayer che vive in Giappone e registra varie interviste radiofoniche.
Prende parte ad altre numerosissime fiere italiane come ospite, giurata, presentatrice, idol, maid e tanto altro.


Realizza uno spot per la BANDAI con l'intento di sponsorizzare la nuova linea di trucchi ufficiale ispirata a 'Sailor Moon Crystal' in occasione della presenza di uno stand al Romics. 
Viene scelta insieme ad altri artisti per il concerto omaggio al famoso mangaka giapponese Go Nagai a Romics.
Si ritrova poi per la prima volta a dare voce a dei personaggi di cartoni animati per le canzoni di una punatata de "I Fantagenitori", con una prima esperienza di doppiaggio e a partecipare ad un programma televisivo famoso: "Ciao Darwin"; come cosplayer e cantante a inizio puntata.


Nel Giugno 2016 esce la sua prima collaborazione professionale come featuring nella canzone 'Anima' del gruppo Industrial Metalcore romano "Beyond The Fallen", in cui presta la voce per le parti in giapponese e partecipa anche alle riprese del video ufficiale, chiudendo l'anno cantando al Forlive Comics & Games come Luchia Nanami delle 'Mermaid Melody' in compagnia delle Cosplay Singers (le cantanti ufficiali del cartone) sostituendo per quella data Denise Misseri che interpreta Luchia; 
Il 2017 la vede protagonista di uno speciale sul cosplay realizzato da ed andato in onda su Rai Gulp, nei panni di Sailor Venus, stesso cosplay con cui ha preso parte al salottino di "Avanti Un Altro" per alcune puntate come ospite del programma di Bonolis. Nello stesso anno, tiene una conferenza in un'Accademia d'Arte a Spoleto e inoltre ripete i concerti nell'ambiente delle fiere italiane. Inizia poi a lavorare ad un suo progetto di inediti che vengono pubblicati tra Giugno 2017 e Febbraio 2018: 'I Want You Back', 'Be Free' e 'C'Era Una Volta', quest'ultima presentata a Sanremo Giovani 2018.


Nel 2018 si è staccata un po' dai live per concentrarsi sul presentare un nuovo progetto al pubblico (anche i contenuti del suo canale YouTube sono infatti cambiati) che segua la scia dei suoi singoli inediti. Si concentra su provini e studio senza farsi mancare ogni tanto un concerto come quello a Zoomarine durante l'estate.
Attualmente Utau Yume è impegnata con tantissimi progetti sia sui social che dal vivo e continua a studiare canto.
Ha iniziato però anche recitazione, chitarra e pianoforte (questi ultimi da autodidatta).


Nella vita lavora come animatrice e principessa alle feste per bambini o agli eventi, cercando di portare avanti nel tempo libero tutto ciò che concerne Utau Yume che possono essere i progetti dietro le quinte come i vlog e le cover per mantenere attivo il canale YouTube. Fa anche cosplay anche se negli anni ha dato sempre più priorità alle sue attività da Idol finendo per portare cosplay solo al Romics.
A fine 2018 si iscrive in un'Accademia professionale di Musical a Roma e attualmente studia per diventare una performer completa; ha però già preso parte a diversi show a teatro quali "Cabaret Circus" di Emiliano Morana, "Non Ho Parole" di Gianfranco Phino e "Il Superficiale" con il grande comico Dado.